Franco Pasetti, un appalto da James Bond

cover responsive news franco pasetti 1200
Il nostro Nuovo Sito è Online !!
3 marzo 2016
Vedi tutti

Franco Pasetti, un appalto da James Bond

marcegaglia_ravenna_3

La Pasetti Franco sulla stampa locale “Gazzetta di Mantova”

Vi riportiamo integralmente l’articolo del giorno 27 ottobre 2015


Tubi da 400 kg sul tetto della Marcegaglia di Ravenna: entra in scena l’elicottero

Che di questi tempi le aziende debbano fare i salti mortali per lavorare è cosa nota ai più, soprattutto agli imprenditori. Ma quello che ha fatto la “Franco Pasetti” di Gazoldo degli Ippoliti va un po’ al di là. L’azienda – 2,5 milioni di euro di fatturato e quindici dipendenti – ha infatti terminato l’installazione di un chilometro di tubi sul tetto dei capannoni della Marcegaglia di Ravenna. Tutto normale?

Nemmeno per sogno: dal momento che i capannoni raggiungono un’altezza di circa trenta metri, la “Franco Pasetti” ha utilizzato un elicottero per issare queste tubature, lunghe 12 metri l’una per un diametro di 18 centimetri ed un peso di circa 400 chilogrammi. Un lavoro da James Bond? «In effetti si trattava di un appalto tutt’altro che semplice – ride il titolare Franco Pasetti – per le notevoli difficoltà logistiche. Questi tubi servivano a completare un impianto per il trasferimento dell’idrogeno, e abbiamo dovuto affrontare la grande difficoltà dell’altezza.

«Era impensabile utilizzare una gru, perché a quelle altezze e con quei pesi non sarebbe stato possibile. Abbiamo anche dovuto fare il conto con un problema non da poco: dentro ai capannoni ci lavorano gli operai, quindi bisognava garantire la massima sicurezza».

La scelta è caduta allora sull’installazione volante – è il caso di dirlo -. Un’installazione davvero spettacolare.

«Per fortuna abbiamo trovato un grande specialista di questi lavori, la Elimat di Boario, in provincia di Brescia – prosegue Pasetti -. Posso dire solo una cosa: in due ore e cinquanta minuti avevamo finito la posa dei tubi. Un tempo davvero incredibile, considerando le difficoltà. Per noi si trattava di un appalto molto importante, in quanto lavoriamo con il gruppo Marcegaglia da ventisei anni, ormai».

La Franco Pasetti è un’azienda gioiello, fondata nel 1989 e attiva nella costruzione di impianti civili di riscaldamento e condizionamento, ma anche di impianti industriali sia di riscaldamento che di condizionamento.

Altra specialità della casa, la realizzazione di impianti a pannelli fotovoltaici e di impianti geotermici.

«In questi anni – spiega ancora Pasetti – abbiamo preso e gestito molti lavori anche complessi, ma mai ci era capitato di dover ricorrere ad un elicottero. Il gruppo Marcegaglia impone elevatissimi standard di sicurezza, e devo dire che siamo molto soddisfatti di come siamo riusciti ad eseguire tutti i lavori».

Fonte: Articolo riportato integralmente da Gazzetta di Mantova

Articolo Gazzetta di Mantova 27 10 15

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *